Bassi-Burgatti

Istituto di Istruzione Superiore

 

STATUTO DEL COMITATO GENITORI
(CLICCA PER LEGGERE LO STATUTO)

Cari genitori,
il Comitato Genitori (CIC) è un organo di collegamento tra la famiglia e la scuola, costituito di diritto in base all’art. 15 comma 2 del DL 297/94 ed al Regolamento di Istituto pag. 7 art. 17.
Il Comitato Genitori è un luogo di incontro fra genitori che, partecipando attivamente alla vita scolastica dei ragazzi, aiuta nella soluzione positiva delle problematiche che via via si possono presentare.
Per questo motivo, il Comitato Genitori si riunisce mensilmente nei locali della scuola ed è aperto alla partecipazione di tutti i genitori (è sufficiente venire agli incontri mensili).
Siamo più che convinti che una buona scuola sia fatta anche da genitori presenti, partecipi e attivi.
Per qualunque dubbio, chiarimento, segnalazione o proposta, potete contattarci personalmente durante gli incontri nelle date sotto indicate o scriverci all' indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prossimo incontro Comitato Genitori:
< in via di definizione >
(on-line su piattaforma Teams)

Chiunque voglia partecipare verrà accolto con entusiasmo, anche un piccolo suggerimento può essere di grande aiuto. Per partecipare inviateci una e-mail.
 
ATTENZIONE: QUANDO INVIATE IL VOSTRO INDIRIZZO E-MAIL PER RICEVERE INFORMAZIONI, SIETE PREGATI DI SPECIFICARE IL VOSTRO NOME E COGNOME, IL NOME E COGNOME DI VOSTRO FIGLIO/A E LA CLASSE CHE FREQUENTA. GRAZIE.

INCONTRO USER 12 OTTOBRE 2021

Come Comitato Genitori dell’istituto ISIT B.Burgatti sentiamo il dovere di aggiornare tutti i genitori, ringraziando al contempo quanti ci hanno sostenuto e hanno partecipato numerosi alla raccolta firme davanti alla scuola nella giornata di sabato 2 ottobre 2021.

In data 12 ottobre siamo stati convocati dal Vicepresidente dell’ufficio scolastico regionale Dott. Di Palma, il quale aveva già in precedenza incontrato il 5 ottobre la responsabile dell'Ufficio scolastico Provinciale (Dott.ssa Franceschi) e la Dirigente territoriale provinciale (Dott.ssa Tomaselli), e il 7 ottobre nuovamente la Dott.ssa Tomaselli e le Dirigenti scolastiche dei tre istituti coinvolti (Dott.ssa Accorsi per il Taddia, Dott.ssa Borgatti per il Cevolani e la Dott.ssa Barone Freddo per il B.Burgatti).

Ha presenziato per il Comitato genitori il presidente Fabio Goretti. Il Dott. Di Palma ha inizialmente chiarito che la competenza in materia dei locali scolastici è della Provincia, e non dell’Ufficio Regionale che, precisa, fa parte del Ministero dell'Istruzione e non della Regione.

Lo scopo della sua figura, in questo caso, è sensibilizzare i dirigenti a trovare un punto d'incontro; non ha il potere di cambiare una decisione presa dagli Uffici Territoriali o Provinciali, a meno che il cambio non avvenga in seguito a un accordo tra i dirigenti coinvolti. In merito alla nostra richiesta di assegnazione delle aule della succursale all’ISIT B.Burgatti, il Vicepresidente ha osservato che il B.Burgatti cresce di anno in anno (ad un ritmo di 5 classi/anno), mentre le altre scuole del territorio “crescono meno”.

La scelta della Preside del B.Burgatti è sempre stata quella di non imporre il numero chiuso agli studenti proprio per rispondere a questa forte richiesta formativa; è frutto sia della considerazione che ciò costringerebbe molte famiglie a scegliere scuole al di fuori dal territorio centese, con tutti i problemi di trasporto connessi, sia dal fatto che, paradossalmente, se non si accettano più iscrizioni non è possibile chiedere ulteriori spazi. Già dal 2018 la Preside ha chiesto aule in più ogni anno, fino all’ultima richiesta relativa all'assegnazione di tutte le aule della succursale (che non basterebbero comunque a coprire l’intero fabbisogno).

Durante l’incontro tra le Presidi dei tre istituti, la mediazione del Vicepresidente ha fatto sì che il Liceo Cevolani ceda per quest'anno l'uso dell'aula insegnanti della succursale all’ISIT B.Burgatti e ha rimandato agli accordi tra Presidi ogni ulteriore decisione, in quanto per gli enti territoriali interessati non è influente chi utilizza le aule. Riguardo all’utilizzo della nuova palestra, il Vicepresidente ha fatto notare che è sì un edificio vicino al B.Burgatti, ma non di pertinenza del B.Burgatti e che è stata costruita in generale per il territorio centese.

Il presidente Goretti ha fatto notare che, se uno stabile si trova all'interno della recinzione di una scuola, viene naturale pensare che verrà attribuita alla scuola stessa. Considerato poi che dal 2016 ad oggi in almeno quattro PEC il Comitato Genitori chiedeva agli uffici provinciali competenti la ripresa dei lavori di costruzione della nuova palestra, PEC alle quali non è stata mai data risposta, è comprensibile come ciò abbia intrinsecamente avallato la convinzione che l’avrebbero utilizzata gli 800 ragazzi del B.Burgatti che non trovano spazio nella palestra del settore Tecnologico.

La scelta che ha fatto la Provincia, invece, è stata quella di assegnare alle Taddia la nuova palestra e all’ISIT la palestra della Giovannina e, asserisce il Dott.Di Palma, si è basata sul principio di dare una palestra ad ognuna delle scuole, oltre che considerare il percorso dei ragazzi del B.Burgatti meno pericoloso di quello degli alunni delle Taddia. Goretti ha evidenziato al Vicepresidente che il percorso “più sicuro” ideato dall’ufficio territoriale per i ragazzi dell’ISIT prevedeva l’attraversamento di campi privati per cui è da subito risultato non idoneo, ed ora prevede per i nostri ragazzi la percorrenza della Via Giovannina, la stessa strada che il Taddia vuole evitare. In questo modo si muovono per le strade di Cento ben 1500 ragazzi, percorrendo rispettivamente 940 metri i ragazzi dell’ISIT e 1410 metri i ragazzi delle Taddia. Se la nuova palestra fosse stata assegnata all’ISIT, i soli 700 ragazzi delle Taddia si sarebbero dovuti recare alla palestra della Giovannina, percorrendo 1470 metri (solo 60 metri in più rispetto al percorso fino alla palestra dell’ISIT!), mentre i ragazzi dell’ISIT avrebbero solo dovuto attraversare il cortile. Ma tant’è, per ‘esigenze di equilibrio tra le scuole del territorio’ la scelta è ormai presa, per cui, a meno che i dirigenti scolastici non si mettano d'accordo in altro modo, l'Ufficio Scolastico Regionale che il Dott. Di Palma rappresenta non può intervenire.

Alla fine dell'incontro, il Dott. Di Palma ha affermato di aver chiesto e ottenuto dalla Dott.ssa Tomaselli, dalle tre dirigenti degli istituti superiori centesi e dalla Provincia (nei limiti di quello che quest'ultima può fare) la rassicurazione che inizieranno a lavorare alla programmazione per l'anno scolastico 2022-2023. Alcuni giorni dopo, siamo stati invitati ad una ulteriore riunione, giovedì 21 ottobre, per un incontro con il Presidente della Provincia Dott. Minarelli. Abbiamo accettato, e verificheremo nuovamente la loro disponibilità ad un’apertura concreta nei nostri confronti. È nostra intenzione tentare tutte le strade per una mediazione con gli enti interessati, anche proponendo di cercare spazi in edifici esterni alla scuola che possano aiutare nel breve/medio periodo a supplire all’annosa carenza di spazi scolastici del nostro territorio.

WhatsApp Image 2021 09 28 at 16.03.55

ELEZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO del 25-26/11/2018

VALIDITA' TRE ANNI A PARTIRE DALL' A.S. 2018-2019

GENITORI ELETTI

GORETTI FABIO (classe 4°S)
- Presidente -

TASSI GIANLUCA (classe 4°S)
- Vice presidente -

POPPI MARIALUISA (classe 3°S)
TASSINARI FABIO (classe 3°S)

ALUNNI ELETTI

DANZA PAOLO DAVIDE (classe 4°GM)
CASTELLAN NICHOLAS (classe 4°H)
LANZONI GIULIA
(classe 5°C)
LENTINI LORENZO (classe 5°F)

DOCENTI

Prof.ssaBETTOLI MARIA GRAZIA
Prof.ssa CICERCHIA ANNA MARIA
Prof.ssa DE COL LARA
(vicepreside)
Prof. DESSOLIS MARCELLO
Prof.ssa IACONIS MASCIA
Prof. LEUZZI ALBERTO
Prof.ssa LODI ANTONIA
Prof.ssa ZUENELLI RITA

 I genitori del Comitato Genitori si congratulano e porgono loro i migliori auguri di buon lavoro.

IMPORTANTE
Nell'atrio della scuola, sono a disposizione 4 postazioni fisse (personal computer) per chi avesse necessità di un computer per collegarsi alla posta ellettronica della scuola e per consultare il registro elettronico.

ECCO COME ACCEDERE:

dalla pagina iniziale dell'ISIT cliccare su LOGIN sulla parte destra dello schermo. Vengono richiesti:
- nome utente  (scrivete il codice" login" che vi e' stato attribuito)
- password  (scrivete la password che vi e' stata attribuita)
cliccare su  LOGIN; si aprira' una pagina da cui potrete accedere al registro elettronico e alla Vs. posta elettronica
 
NB: LE ISTRUZIONI PER L'ABILITAZIONE A RICEVERE LA MAIL DELLA SCUOLA SULLA VOSTRA MAIL PERSONALE SONO RIPORTATE NEL RIQUADRO IN BASSO A SINISTRA IN QUESTA PAGINA
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 SI RICORDA A TUTTI I GENITORI DI CONSULTARE REGOLARMENTE LE COMUNICAZIONI DELLA SCUOLA

 Per qualsiasi chiarimento contattare il Comitato Genitori scolastico tramite mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), oppure nelle giornate di permanenza del comitato a scuola.

INFORMAZIONI UTILI

PROCEDURA DI INOLTRO AUTOMATICO DELLA MAIL DELL'ISTITUTO SULLA MAIL PERSONALE

ISIT PROCEDURA INOLTRO MAIL 1 ISIT PROCEDURA INOLTRO MAIL 2  ISIT PROCEDURA INOLTRO MAIL 3

ISIT PROCEDURA INOLTRO MAIL 4

 VERBALI RIUNIONI DEL COMITATO GENITORI

Verbale dell'incontro del comitato del 20 Settembre 2021 tenutosi alle ore 18:15 O.d.g.:

-ORGANIZZAZIONE PROTESTA

-Presentazioni per i nuovi membri

I partecipanti all’incontro: FABIO GORETTI, DEBORA VALLINI, MICHELA TESTONI, SIMONA VALENTINI, CULIERSI ELENA, JESSICA MATTIOLI, TASSINARI ENEA, CRISTINA PIRAZZINI, CHIARA GUIDI, TANIA

La discussione ha trattato inizialmente i problemi tecnici relativi alla mancata ricezione dell'invito l'incontro con la dirigente scolastica. È stata valutata poi la fattibilità del sit-in davanti all'entrata della scuola, considerando i permessi eventuali da richiedere, e si è dedotto che è preferibile attendere la risposta alla PEC, sperando in un esito positivo riguardo la richiesta di una conferenza di servizio, si auspica ad una risoluzione in tale sede.

Si è discussa inoltre l'organizzazione e la raccolta delle liste dei genitori aderenti alla protesta, da inviare alla mail istituzionale del comitato complete del nome cognome dell'alunno, classe frequentante con accanto le firme dei genitori rispettivi; si fa presente che è ancora in corso la raccolta delle firme, cosa che si protrarrà anche nel corso della giornata del sit-in davanti scuola e si sottolinea che è bene conservare le varie adesioni onde evitare situazioni di negazioni da parte di qualcuno in futuro. Nella giornata di giovedì 23 sarà inviata quindi la lettera via PEC corredata delle adesioni.

Quindi sono stati suddivisi gli incarichi e valutate le varie proposte. Si procederà con lo stilare la lettera da parte di un gruppo, prestando attenzione alle normative rapportate dal responsabile della sicurezza dell’istituto; mentre un altro gruppo si presterà a informare gli organi della stampa ai quali sarà affidato un estratto della lettera, o perlomeno i motivi della protesta, e i quali saranno invitati qualora la protesta davanti scuola avrà luogo in presenza anche della dirigente. Infine si è accolta la proposta di avere accesso al documento inviato dalla sede provinciale, ricevuto dal dirigente scolastico, nel quale si stabilisce la distribuzione e le assegnazioni delle palestre del territorio.

Nel corso dei prossimi giorni provvederemo agli aggiornamenti.

Aggiornamento sui punti in sospeso dell'incontro del 27/12/2020:

Il 03/01//2021 si è indetta una riunione straordinaria in cui si è:
Punto 4:
Ultimata e inviata la lettera pec alla Provincia.
Punto 6: Inviata una e-mail alla psicologa con la richiesta di contatto.
Con l’occasione si è accolta Lucia (4HN) come nuovo membro del Comitato Genitori.

~ ~ ~
INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 27/12/2020 ore 16:00 (Teams)

Presenti:
Fabio e Giusi (1U), Elena (3F), Annarita (4G), Debora (4HN), Maria Gabriella (4T), Cinzia (5HM), Hala (5HM), Teresa (2H).

Attività:
Dopo il saluto di benvenuto e la presentazione di Teresa (2H),  nuovo genitore partecipante al CG, la discussione si è articolata sui punti seguenti:

  1. Didattica da gennaio 2021: accolta positivamente da tutti la ripresa delle lezioni in presenza al 100% per le classi prime e al 75% (4 giorni in presenza, 2 in DAD) per le altre. Ci si augura che possa proseguire fino alla fine dell’anno scolastico.
    (Nota: in seguito è uscita la comunicazione 172 che disciplina le lezioni al 50% tra DAD e in presenza)
  2. Scambio di opinioni sull’efficacia delle esperienze di alternanza scuola-lavoro. Complessivamente le esperienze raccontate mostrano una scuola che sa organizzare alternanze efficaci che in alcune occasioni hanno portato all’assunzione post-diploma dello stagista.
  3. Revisione e approvazione del verbale dell’incontro precedente. Si può procedere con la pubblicazione sul sito della scuola.
  4. Stesura bozza della lettera PEC che si vuole mandare alla Provincia per chiedere gli interventi di manutenzione più urgenti all’edificio scolastico. Non appena saranno stati raccolti gli ultimi dettagli si procederà alla sua ultimazione e spedizione.
  5. Lettura delle mail pervenute dall’ultimo incontro e invio risposta ai genitori.
  6. La DS ha espresso parere favorevole all’organizzazione di una serie di incontri con la psicologa psicoterapeuta della scuola Dott.ssa Atti.
    Nei prossimi giorni si contatterà la dottoressa per cominciarne la progettazione chiedendo la sua disponibilità a condurre alcuni incontri on-line su piattaforma Teams.
    I temi che si è valutato di proporre sono:
    - Pandemia, DAD e isolamento: possibili conseguenze sugli alunni, il compito dei genitori.
    - Capire i comportamenti degli adolescenti: il ruolo dei genitori.

~ ~ ~
Aggiornamento di fine novembre ai punti in sospeso dell'incontro del 08/11/2020:

Punto 1: Abbiamo ricevuto l’elenco aggiornato dei genitori rappresentanti di classe per cui alla prima occasione verranno contattati per partecipare ai nostri incontri.
Punto 2: La scuola era già a conoscenza del problema per cui ha potenziato la linea del Capannone dove, attualmente, i problemi risultano risolti. Per le aule della succursale, invece, per ora si cerca di mitigare il problema non utilizzando alcune aule.
Punto 3: L’introduzione dell’uso della “sala d’attesa” per l’entrata nelle video lezioni è stata, per la scuola, una scelta obbligata in quanto è successo che gli studenti hanno invitato a partecipare alle lezioni persone esterne alla classe. In alcuni casi l’insegnante si è trovata in collegamento addirittura con una trentina di “studenti” in più.
Il problema, però, potrebbe essere stato accentuato dall’uso della tavoletta grafica che, probabilmente, non riporta sullo schermo il messaggio di uno studente in sala d’attesa. La Dirigente indagherà con il responsabile informatico.
Punto 4: Generalmente i docenti segnano i compiti sul registro elettronico per cui la segnalazione andrebbe corredata da maggiori informazioni.
Punto 7: La Dirigente Scolastica, purché non impattino con gli impegni scolastici, non è contraria a incontri con la psicologa della scuola dedicati soprattutto alle classi del biennio. Dovremo perciò prima contattare la Dott.ssa Atti per concordare modalità e temi degli incontri e poi informare la direzione scolastica.
Punto 8: La scuola ha già segnalato e sollecitato la Provincia sugli interventi necessari agli edifici scolastici, ma ciò non esclude che il Comitato Genitori possa scrivere alla Provincia.

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 08/11/2020 ore 17:00 (Teams)

Presenti:
Fabio e Giusi (1U), Maria Luisa (5S), Cinzia (5HM), Hala (5HM), Tania e Massimo (1R), Federica (1R), Elena (3F)

Attività:
Dopo il saluto di benvenuto e la presentazione dei nuovi genitori partecipanti al CG, la discussione si è articolata sui punti seguenti:
  1. Non conosciamo ancora i nominativi dei genitori rappresentanti di classe per cui occorre contattare la Dirigente.

  2. Da più parti viene segnalato che dalle aule della “succursale” (e probabilmente anche dal “capannone”) il collegamento alla rete internet è spesso instabile; non è raro che le videolezioni inizino in ritardo o che subiscano interruzioni.
    Il problema non sembra invece sussistere per le aule dell’edificio principale.
    Si segnalerà pertanto questa situazione alla direzione scolastica.

  3. Nel caso che un alunno perda la connessione, può capitare che il tempo di attesa per rientrare nella lezione si protragga anche per mezz’ora. Sembra che il problema derivi principalmente dall'uso della "sala di attesa" di Teams. Il professore, infatti, essendo concentrato sulla lezione, fatica prima ad accorgersi che lo studente è "sparito" e poi che si trova nella "sala d'attesa".
    Si segnalerà pertanto alla scuola anche questa situazione.

  4. Soprattutto dai genitori dei ragazzi di prima è pervenuta segnalazione che molti professori non riportano i compiti sul registro elettronico, motivando la scelta come ausilio per accrescere la responsabilità nei ragazzi.
    Data però la particolare situazione imposta dalla DAD, in cui la giornata dei ragazzi spesso trascorre davanti allo schermo senza alternanze, si ritiene particolarmente utile poter verificare gli impegni scolastici dei figli, sia per sensibilizzarli sui loro doveri, sia per abituarli alla gestione oculata del tempo.
    Si chiederà pertanto alla Dirigente di ricordare ai professori l’inserimento dei compiti nel registro elettronico.

  5. Al momento non risulta chiaro il criterio di accesso al comodato d'uso dei PC acquistati dalla scuola e messi a disposizione degli studenti che risultassero impossibilitati a seguire le lezioni a distanza. Questo argomento è stato uno dei punti all’ordine del giorno del Consiglio di Istituto del 6 Novembre 2020 per cui verrà ufficializzato a breve.

  6. Ci sono difficoltà nel capire come il genitore deve comportarsi in seguito all’esecuzione sul figlio del tampone per la ricerca del Covid-19. In particolare, vengono segnalati tempi di attesa lunghi per conoscere l’esito del tampone e per ricevere l’autorizzazione al rientro a scuola.
    All’ultimo CdI, su questo punto la DS ha informato i partecipanti che il problema deriva dall’ASL che, oberata di lavoro, non riesce a inviare celermente le mail con l’esito del tampone. Ha altresì informato che il problema riguarda anche il personale scolastico e che la scuola ha già offerto la sua collaborazione all’USL per cercare di ridurre al minimo il disagio. In ogni caso, ha precisato che nella scuola si sono registrati casi di contagio alla spicciolata ma non di massa.

  7. La lettera conoscitiva inviata dalla Psicologa Psicoterapeuta della scuola Dott.ssa Atti Maria Benedetta (che cura il progetto del Comune “Punto di Vista”) potrebbe aprire alla possibilità di organizzare alcuni incontri virtuali in ore extra scolastiche. Considerando la particolare situazione in cui ci troviamo, si ritiene che potrebbe essere utile per genitori e studenti incontrare la Dott.ssa Atti per gruppi classe, magari privilegiando le prime che sono quelle maggiormente colpite dall’impatto con la DAD e potrebbero avere maggiori difficoltà ad entrare nel nuovo contesto scolastico.
    Si decide pertanto di chiedere informazioni alla DS.

  8. Ci sembra che la Provincia non stia proseguendo con i lavori di manutenzione della scuola. In particolare, la visione dell’aula allagata a causa della prima pioggia insistente di metà Ottobre ci ha suggerito di chiedere informazioni alla scuola e, nel caso, di inviare alla Provincia una nuova PEC di sollecito.
    Inoltre, considerando la quasi totalità di assenza di alunni dalla scuola, si potrebbe suggerire alla Provincia di effettuare anche quei lavori più impegnativi ma urgenti tipo la sostituzione dei termosifoni non più riparabili.

  9. Alcune classi iniziano questa settimana i laboratori in presenza; ci si augura che possano proseguire nonostante l’emergenza Covid-19.

Con l’occasione ricordiamo che il Comitato Genitori è aperto a tutti e costituito solo da genitori che si incontrano per condividere le problematiche scolastiche e collaborare con la dirigenza per contribuire a trovare le soluzioni più appropriate.
~ ~ ~

^^^ Incontri A.S. 2020-2021 ^^^

~ ~ ~

INCONTRI del COMITATO GENITORI (CIC) nel 2020

Causa emergenza Coronavirus (Covid19) si sono sospesi gli incontri.
L'unica attività svolta è stata quella di attenzione alle esigienze dei ragazzi e della scuola per cercare di fornire loro il maggior supporto, compatibilmente con le restrizioni in atto. Si è quindi inviata una lettera alla DS della scuola di cui riportiamo la risposta. L'ottima gestione dell'emergenza non ha poi reso più necessario il nostro contributo.

27/02/2020 - Perdita lezioni causa Coronavirus:
risposta della DS alla lettera del Comitato Genitori

Gentile comitato,
La scuola si sta attivando per consentire agli alunni di usufruire di materiale, documenti e lezioni che verranno inserite nelle varie piattaforme presenti a scuola. A breve e comunque entro oggi sarà pubblicata la comunicazione sul sito.
Faccio presente che i giorni scorsi sono stati convulsi in quanto le disposizioni ministeriali e regionali si sono susseguite e non sempre hanno dato i chiarimenti dovuti.
La chiusura della scuola ha comportato che anche il personale amministrativo sia stato a casa rendendo impossibile far fronte agli adempimenti urgenti. Si sono avuti vari incontri a livello governativo e a livello regionale con il coinvolgimento dell'USR e dei sindacati fini a ieri pomeriggio.
Pregherei tutti a mantenere la calma. La scuola si sta attivando per il recupero delle lezioni perse anche nella eventualità che la chiusura si protraesse per un'altra settimana.
Cordiali saluti
Annamaria Barone Freddo

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 21/12/2019 ore 9:00

Presenti: Fabio (5°S), Annarita (3°G), Marialuisa (4°S)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

> Riassunto della riunione del Consiglio di Istituto di ieri sera, in cui si sono anche insediati i nuovi rappresentanti degli studenti in sostituzione di quelli già diplomati. Si è parlato dell'aumento di 10€ della quota di iscrizione che servirà sia per migliorare la trasparenza con genitori e studenti attraverso l'impiego dei più moderni mezzi tecnologici (per es, il mantenimento ed il miglioramento del sistema "registro elettronico"), sia a migliorare il decoro della scuola attraverso interventi di abbellimento dei locali e creazione di nuovi laboratori modernamente attrezzati. Per raccogliere fondi a questo scopo, la Dirigente apprezzerebbe anche l'organizzazione di una raccolta fondi da parte dei genitori.
Durante il Consiglio di Istituto sono state autorizzate tutte le gite richieste dalle varie classi. Con l'occasione la DS ha ribadito che i professori che accompagnano i ragazzi lo fanno come volontariato ed i ragazzi indisciplinati non incoraggiano i professori ad accollarsi il rischio di portarli in gita.
Annarita segnala che, nel caso di una classe particolarmente turbolenta, la regola che la classe può andare in gita se vi partecipano almeno i 2/3 della classe preclude alla gita scolastica anche gli studenti corretti e meritevoli.
L'argomento merita sicuramente una discussione più approfondita.

> Situazione riscaldamento: abbiamo incontrato un rappresentante degli studenti, per ora la situazione sembra migliorata. Lo abbiamo informato della nostra intenzione di incontrare la Provincia alla riapertura della scuola (sperando faccia più freddo), per cui gli abbiamo chiesto di inviarci una mail con un breve storia di come hanno vissuto il problema e della sua evoluzione. Abbiamo infine accennato allo "sciopero" da loro indetto alcune settimane fa; abbiamo concordato che sarebbe stato più corretto chiamarlo "protesta". Inoltre, considerando che la responsabilità dei lavori straordinari è della Provincia, la protesta andava condotta in altro modo.

> Lettura del volantino "Festival della scienza di Cento" e seguente decisione di divulgarlo.

> Scambio degli auguri fra noi e con la Presidenza.

 ~ ~ ~

^^^ Incontri A.S. 2019-2020 ^^^

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 06/05/2019 ore 17,15

Presenti: Fabio e Gianluca (4°S), Annarita e Dario (2°G), Marialuisa (3°S), Debora (2°N)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

> Inviata e-mail alla Dirigente per aggiornamenti sui seguenti problemi:
- Situazione costruzione nuova palestra;
- Manutenzione tetto: osservato notevole degrado con evidente infiltrazione di acqua nella scala "A";
- Tapparella rotta nell'aula F9;
- Situazione riparazione impianto di riscaldamento nelle aule non utilizzate a gennaio 2019.

> Lettura delle e-mail pervenute ed eventuali risposte.

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 02/03/2019 ore 09,30

Presenti: Fabio (4°S), Annarita (2°G), Marialuisa (3°S), Debora (2°N)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

> Dopo l'incontro con la Dirigente, si è concordato di proporre la modifica del Regolamento di Istituto inserendo l'attività di assistenza alla Coccinella Gialla nel caso di sospensioni superiori ai cinque giorni.
L'attività proposta di lavori di pulizia degli ambienti non è attuabile in quanto mancano i requisiti di sicurezza per i ragazzi.

> Si è riscontrato in alcuni classi un problema nelle ore di supplenza sia come elevato numero settimanale (>4h/settimana) sia come attività proposte in queste ore. Segnaleremo il problema in sede di Consiglio Di Istituto.

> Si è valutata la proposta di alcuni genitori relativa a possibili scambi all'estero durante l'anno scolastico. Anche questa proposta verrà segnalata al prossimo Consiglio di Istituto.

> Lettura delle e-mail pervenute ed eventuali risposte

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 09/02/2019 ore 8,30

Presenti: Fabio (4°S), Annarita (2°G), Marialuisa (3°S), Debora (2°N)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

 > Situazione aule fredde: sembra che in alcune aule ci siano ancora problemi, ma da mail la Dirigente dichiara: "Ho disposto una nuova organizzazione delle classi nelle aule con una temperatura più adeguata, in attesa del ripristino dei termosifoni da parte della Provincia" in attesa". La situazione è confermata da parte di alcuni genitori.

> Viene segnalato l'uso piuttosto frequente delle note di classe causa l'impossibilità di individuare lo/gli studente/i responsabile/i delle scorrettezze a causa dell'omertà dei compagni che dichiarano "non siamo degli infami". Comprendiamo l'atteggiamento timoroso dei ragazzi che però si troveranno a scontare le conseguenze delle azioni dei pochi disturbatori. Si è mandata una mail alla DS chiedendo di attivare nelle classi interessate da questo problema alcuni incontri con lo psicologo della scuola.

> Si ragiona sulla possibilità di sostituire lo strumento della sospensione (gradita dai ragazzi perchè vissuta da loro come vacanza) con lavori di pulizia degli ambienti. Si è mandata una mail al riguardo alla DS.

> Lettura delle e-mail pervenute ed eventuali risposte

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 12/01/2019 ore 11,00

Presenti: Fabio (4°S), Annarita (2°G), Marialuisa (3°S), Debora (2°N)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

 > Incontro con la Vicepreside Prof.ssa De Col per aggiornamento sulla situazione del riscaldamento, della nuova palestra e dei lavori di riparazione per l'infiltrazione d'acqua per i quali è già stato da tempo montato un ponteggio esterno sul fronte della scuola.

Le informazioni ricevute sono state:

- Riscaldamento: la scuola ha contatti praticamente quitidiani con la Provincia che si è impegnata a riparare i termoconvettori rotti entro la prossima settimana, quindi la situazione dovrebbe rientrare nella normalità entro sabato 19/01/2019.

- Costruzione nuova palestra: la Provincia, in accordo con il Comune, ha aggiudicato il terzo bando ma i lavori non sono ad oggi ancora partiti. Si aggiornerà e ci terrà informati.

- Attualmente i lavori sono temporaneamente fermi, forse causa le temperature molto rigide. A breve si informerà anche sull'avanzamento di questi lavori (dovranno intervenire anche su altri punti della scuola) e ci informerà

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 22/12/2018 ore 11,00

Presenti: Fabio (4°S), Gianluca (4°S), Marialuisa (3°S), Valentina (ex 5°U)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

> Contattato l'ufficio competente per il ripristino della nostra e-mail: ora riusciamo a leggere i messaggi.

> Riassunto e opinioni sull'andamento del primo Consiglio di Istituto tenutosi il 17/12/2018.

> Brindisi con reciproco scambio degli Auguri di Natale.

> Saluto e Auguri alla Vicepreside (la Preside era assente)

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 17/11/2018 ore 11,30

Presenti: Fabio (4°S), Gianluca (4°S), Annarita (2°G), Valentina (ex 5°U)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

 > Raccolta nominativi dei candidati come rappresentanti dei genitori per il Consiglio di Istituto di cui le elezioni si terranno domenica e lunedì prossimi.
Lista: UNITI PER UNA SCUOLA MIGLIORE

~ ~ ~

INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 20/10/2018 ore 12,00

Presenti: Fabio (4°S), Gianluca (4°S), Annarita (2°G), Valentina (ex 5°U)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

 > Consegna documentazione CIC ai genitori presenti da parte di Valentina in cui figlio si è brillantemente diplomato ed ha finito il suo percorso scolastico in questa scuola. Ringraziamo Valentina per l'impegno dedicato al Comitato Genitori ed alla scuola stessa (Presidente uscente del Consiglio di Istituto) ed auguriamo a suo figlio un sereno proseguimento degli studi ed una splendente carriera.

> Si è discusso sul come ricordare ai genitori di partecipare agli incontri del Comitato Genitori. Si è pensato di distribuire i volantini preparati per l'incontro con i genitori delle classi prime alle assemblee di classe per l'ELEZIONE DEI RAPPRESENTANTI DI CLASSE previste per GIOVEDI' 25 OTTOBRE 2018 dalle 17:00 alle 10:00.
A tal proposito si è chiesto alla vicepreside Dott.ssa De Col il perchè abbiamo avuto l'impressione che la comunicazione di questo importante impegno non sia arrivata in modo diretto ai genitori: per esempio, fra di noi solo uno ne era a conoscenza in quanto lo aveva casualmente notato dalla Home page del sito della scuola. Si è quindi chiesto spiegazioni alla vicepreside Dott.ssa  De Col, la quale ha spiegato che in un'ottica di una scuola più "ecologica" che eviti il più possibile l'utilizzo di carta, come già avviene in altri istituti superiori, ci si è limitati a comunicarlo agli alunni ed a scriverlo sul sito della scuola. Ha però riconosciuto che l'annuncio di questo appuntamento non immediatamente visibile all'apertura della Home Page del sito della scuola, per cui darrà disposizione affinchè venga spostato più "in alto".

> Con l'occasione, la Vicepreside ci ha comunicato che le nuovbe elezioni dei genitori rappresentanti di Istituto si effettueranno il 25/26 Novembre 2018 per cui si devono iniziare le attività informative dell'evento.

> La Prof.ssa Cappellari ci esprime l'idea che alcuni genitori partecipino al prossimo Open Day del Liceo Scientifico per portare la loro testimonianza sulla qualità della scuola dopo alcuni anni di permanenza dei loro figli. La proposta viene accolta con entusiasmo per cui si garantisce che alcuni genitori saranno presenti all'Open Day del 24/11/2018.

> Per problemi temporali non è rimasto tempo per stabilire il prossimo incontro; ci accorderemo tramita il nostro gruppo WhatsApp. 

~ ~ ~

 INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 29/09/2018 ore 11,00

Presenti: Fabio (4°S), Simona (4°F), Gianluca (4°S), Valentina (ex 5°U)

Attività svolta e/o argomenti discussi:

> Visita della Vicepreside per informativa riguardo alla necessità di iniziare i preparativi per il rinnovo del Consiglio di Istituto, la cui elezione avverrà all'inizio di Novembre 2018.

> Organizzazione della distribuzione nelle classi dei volantini di invito ai genitori delle classi prime. Si allega l'invito distribuito:

Cari genitori,
il Comitato Genitori (CIC) è un organo di collegamento tra la famiglia e la scuola, costituito di diritto in base all’art. 15 comma 2 del DL 297/94 ed al Regolamento di Istituto pag. 7 art. 17.

Il Comitato Genitori è un luogo di incontro fra genitori che si sentono corresponsabili con la scuola nell'educazione/formazione dei propri figli; si tratta quindi di un luogo dove qualsiasi genitore può partecipare attivamente alla vita scolastica dei ragazzi per aiutarli nella soluzione positiva delle problematiche che via via si possono presentare.

Il CG promuove iniziative atte a migliorare la collaborazione tra scuola e famiglia e si incontra periodicamente per ascoltare, valutare ed intervenire sulle segnalazioni che gli pervengono da genitori o alunni, sia verbalmente durante gli incontri, sia tramite posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La data di ogni incontro è riportata nel sito della scuola alla pagina a noi dedicata (https://www.isit100.fe.it/index.php/genitori/comitato-genitori.html) accessibile anche dal menù a tendina “Genitori” cliccando sulla voce “Comitato Genitori”.

Vi auguriamo un sereno inizio di anno scolastico e vi aspettiamo tutti al prossimo incontro!

 ~ ~ ~

^^^ Incontri A.S. 2018-2019 ^^^

 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 17/02/2018

Presenti: Valentina (5°U), Adriana (5°U), Rita (1G), Fabio (3°S)

Argomenti discussi:

> Organizzazione incontri per i genitori con lo psicologo della scuola Dott.Romani che partiranno il prossimo Marzo 2018.

PROSSIMO INCONTRO martedi 22 maggio ore 18,00

Con l’occasione ricordiamo che il Comitato Genitori è aperto a tutti ed è costituito solo da genitori che si incontrano per condividere le problematiche scolastiche segnalate e collaborare con la dirigenza per contribuire a trovare le soluzioni più appropriate.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 10/02/2018

Causa impossibilità tecniche l'incontro è rimandato a SABATO 17 FEBBRAIO 2018 ORE 11,30.
Ci scusiamo per l'inconveniente.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 27/01/2018

Presenti: Valentina (5°U), Adriana (5°U), Fabio (3°S), Rita (1°G)

Argomenti discussi:

> Soddisfazione condivisa per la decisione del Preside di autorizzare l'apertura del cancello verso il Parco del Gigante (anche solo all'orario di uscita alla fine delle lezioni).
> Scambio di opinioni sullo "sciopero" effettuato stamattina dagli studenti per evidenziare il loro malessere a causa della temperatura ambiente bassissima nella struttura dell'ITIS (comunemente denominata "il capannone").
Non possiamo che condividere questa decisione in quanto più volte negli anni scorsi abbiamo denunciato con lettere via PEC e richieste di incointro a Provincia e Comuna il malfunzionamento del riscaldamento di questa parte di scuola. Purtroppo per noi senza alcun risultato.

> Auspichiamo che gli incontri presieduti dallo psicologo incaricato Dott.Romani trovino riscontro tra i genitori che invitiamo calorosamente a partecipare numerosi. Gli incontri sono intesi come ausilio all'educazione ed alla comprensione dell'atteggiamento dei nostri filgi che alle volte non condividiamo.
Causa imprevisto non possiamo ancora confermare le date e gli argomenti degli incontri che comunqye verteranno su tematiche tipiche dell'adolescenza.
Appena possibile lo faremo.

PROSSIMO INCONTRO SABATO 10 FEBBRAIO 2018 ORE 11,30

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 13/01/2018

Presenti: Valentina (5°U), Adriana (5°U), Fabio (3°S)

Argomenti discussi:

> Scambio di idee sulla decisione degli studenti di protestare contro l'immobilismo del Preside che temporeggia sulla decisione di riaprire il cancello verso il Parco del Gigante.
L'iniziativa si attuerà lunedì prossimo 15/01/2018 con gli studenti che rimarranno davanti al cancello principale per entrare mezz'ora dopo l'inizio delle lezioni.

> Scambio di opinioni sulle esperienze vissute gli anni precedenti sulla collocazione degli studenti per l'alternanza scuola-lavoro.
Sembra che quest'anno le terze liceo faranno questa esperienza a giugno, quindi alla fine dell'anno scolastico. Il periodo scelto appare anche a noi ottimale in quanto permette di non perdere ore di lezione nel periodo più critico dell'anno.

> Continua le definizione degli argomenti da trattere dallo psicologo incaricato Dott.Romani durante le serate identificate la volta scorsa.

 PROSSIMO INCONTRO SABATO 27 GENNAIO 2018 ORE 11,30

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 16/12/2017

Presenti: Valentina (5°U), Adriana (5°U), Fabio (3°S), Annarita (1°G), Dott.Romani (Psicologo scuola)

Argomenti discussi:

> Scambio di idee sul prossimo ciclo di incontri tenuti dallo psicologo della scuola Dott. Romani.
Preoccupano molto l'atteggiamento dei figli (e dei genitori) sui social: troppo facilmente si offende l'altro senza accorgersene; troppo facilmente con l'intento di infondere riso e spensieratezza, si diffondono foto o video diseducativi.

> Si ipotizza che gli incontri tenuti dal Dott.Romani, si terrannono il martedì o il giovedì nelle seguenti date:
20/02/2018 o 22/02/2018 Titolo in fase di definizione
06/03/2018 o 08/03/2018 Titolo in fase di definizione
03/04/2018 o 05/04/2018 Titolo in fase di definizione
Vi comunicheremo al più prestro le date definitive.

> L'incontro termina con lo scambio degli auguri e brindisi a base di aranciata e coca accompaganato da pandoro (solidale) Melegatti

**** BUONE FESTE A TUTTI ****
PROSSIMO INCONTRO SABATO 13 GENNAIO 2018 ORE 11,30 CON L'AUGURIO DI RITROVARCI NUMEROSI!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 25/11/2017

Presenti: Valentina, Gianluca, Annarita, Fabio

Argomenti discussi:             

- Correzione della bozza delle lettere da inviare agli enti competenti riguardo alle urgenze sui lavori di costruzione della nuova palestra e di manutenzione di quella attuale.
Il testo delle lettere verrà pubblicato appena ufficializzato.

PROSSIMO INCONTRO SABATO 16 DICEMBRE 2017 ORE 11,30
(Con l'occasione ci scambieremo gli auguri di Natale)

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 04/11/2017

Presenti: Valentina, Adriana, Luca, Annarita, Silvia , Beatrice

Argomenti discussi:                                                

>Nel precedente incontro si era discusso sui ritardi della  corriera da S.Pietro in Casale ; dopo un primo monitoraggio dal quale pero’ non è emerso molto si decide di premere soprattutto affinchè la corriera di punta delle 7,20 circa venga potenziata e di continuare il monitoraggio sui ritardi.
 Nel Consiglio di Istituto  tenutosi il 30/10 sono state discusse, tra l'altro, alcune cose di largo interesse tra cui:
- chiusura  il cancello che dal retro della scuola consente l'accesso al Parco Del Gigante; i ragazzi hanno appreso con scontento questa notizia che ritengono penalizzante per le uscite ed entrate, soprattutto per chi prende l’autobus. Dato che i fruitori sono gli studenti dovranno essere loro eventualmente a muovere ulteriori critiche e/o soluzioni, chiedendo l’appoggio del comitato.   
- La palestra in costruzione ha ulteriori problemi in quanto la ditta appaltatrice arriverà solo al primo stralcio dei lavori poi si fermerà; si decide pertanto di fare ancora una lettera di protesta per questa situazione insostenibile.
- Purtroppo rimangono ancora problemi di condivisione tra la scuola e la società della Benedetto XXIV per l'uso del palazzetto dello sport e la convenzione ancora non è stata firmata. La palestra della Giovannina sarà invece fruibile a giorni,

PROSSIMO INCONTRO SABATO 25 NOVEMBRE 2017 ORE 11,30

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 13/10/2017

Presenti: Valentina (5°U), Adriana (5°U), Fabio (3°S), Annarita (1°G), Silvia (3°N)

Argomenti discussi:

> La corriera da S.Pietro in Casale perte in ritardo e, di conseguenza, arriva in stazione a Cento con ancor più ampio ritardo. Si crea quindi pericolo per i ragazzi che, per non entrare tardi a scuola, sono obbligati a correre con lo zaino in spalla rischiando di cadere. Inoltre, esiste il rischio che prestino poca attenziona nell'attraversamento della strada.
Si chiede pertanto ai genitori dei ragazzi che percorrono questa tratta di chiedere ai loro filgi di annotare per due settimane a partire da lunedì prossimo 16/10/2017 l'orario di partenza e di arrivo a Cento della corriera. Al termine del periodo suddetto, consegnare questo elenco (segnandovi anche la fermata di partenza del ragazzo) al Comitato Genitori della scuola (CIC) durante il loro prossimo incontro di sabato 04/11/2017. In alternativa possono inviarlo al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

> Nel Consiglio di Istituto di ieri sera sono state discusse, tra l'altro, alcune cose di largo interesse tra cui:
- Causa presenza all'interno del perimetro della scuola di persone esterne non autorizzate, a breve verrà chiuso il cancello che dal retro della scuola consente l'accesso al Parco Del Gigante. Tutti gli studenti dovranno quindi uscire dai cancelli principali rivolti verso via Rigone.
- La palestra in costruzione ha subito un arresto dei lavori solo a carattere temporaneo e si prevede la loro ripartenza la prossima settimana.
- Purtroppo rimangono ancora problemi di condivisione tra la scuola e la società della Benedetto XXIV per l'uso del palazzetto dello sport. Sono attualmente ancora in corso gli accordi fra il comune, la scuola e la società di basket di Cento.
> Scambio di opinioni su come rendere i ragazzi più consapevoli dei rischi e dei problemi conseguenti all'utilizzo di droghe definite "leggere".
Per conto del CIC è stato suggerito alla Presidenza di organizzare gite in luoghi dove possano fare esperienza sulle conseguenze della droga (ad esempio San Patrignano).

PROSSIMO INCONTRO SABATO 4 NOVEMBRE 2017 ORE 11,30

 Con l’occasione ricordiamo che il Comitato Genitori è aperto a tutti e costituito solo da genitori che si incontrano per condividere le problematiche scolastiche segnalate e collaborare con la dirigenza per contribuire a trovare le soluzioni più appropriate.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 13/05/2017

Presenti: Valentina, Adriana, Pasquale, Fabio

Argomenti discussi:

> Causa un disguido non si è riusciti ad incontrare la Provincia per cui si sono comunicate alla presidenza della scuola altre date da proporre alla Provincia per esporle i temi ancora aperti circa la manutenzione del plesso.

> Scambio di opinioni su come rendere i ragazzi più consapevoli dei rischi e dei problemi conseguenti all'utilizzo di droghe definite "leggere".

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 29/04/2017

Presenti: Valentina, Adriana, Pasquale, Fabio

Argomenti discussi:

> Durante il Consiglio di Istituto di ieri sera la Provincia si è resa disponibile ad un incontro con il Comitato Genitori per cui si sono identificate alcune date da proporre alla Provincia ed i temi ancora aperti circa la manutenzione del plesso.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 08/04/2017

Presenti: Rita, Valentina, Adriana, Pasquale, Fabio

Argomenti discussi:

> Breve colloquio con lo psicologo dell’istituto Dott.Romani per individuare l’argomento del prossimo ed ultimo incontro che sarà giovedì 20/04/2017 alle 18:30.
Essendo questo terzo incontro a tema libero, si consiglia di vedere il video dell’intervista a Simon Sinek sui Millennials (https://youtu.be/RZ1vzypDhCo) e la visione del film francese Tanguy (o del remake statunitense di questo film, “A casa con i suoi”).che descrive in maniera accurata il fenomeno sociologico dei figli ormai adulti che non vogliono andare a vivere da soli.

> Si ricorda (vedi incontro scorso) la possibilità di portare in detrazione dalla dichiarazione dei redditi (730 o Unico) del 19% del contributo volontario versato in fase di iscrizione dell'alunno.

> Alleghiamo il testo integrale della lettera inviata alla scuola

***************** INIZIO LETTERA *****************

ALLA CORTESE ATTENZIONE DIRIGENTE SCOLASTICO

ISIT BASSI BURGATTI DI CENTO

OGGETTO: Richiesta inserimento all'ordine del giorno nel prossimo incontro del Consiglio di'Istituto punti discussione.

Con la presente lo scrivente COMITATO GENITORI di codesto istituto chiede di inserire all'ordine del giorno del Consiglio di istituto i seguenti punti:

-          Lezioni didattiche in alternativa alla religione cattolica, avendo ricevuto la segnalazione che ancora non sono partite;

-      richiesta attuazione di progetti educativi con insegnanti o educatori interni (non       intesi come sorveglianti) o stage formativi, per alunni oggetto di          provvedimento disciplinare di sospensione;

            -     Inserimento di attività di scambi culturali, all’interno del piano offerta formativa,      fra studenti di nazionalità diverse, per tutti i cicli di studi ;

            -     Progetto di creazione un logo “ Isit Cento IO Stage 2017” da rilasciare alle      aziende ( anche organizzando un evento con la consegna) che si rendono   disponibili a collaborare al progetto di alternanza scuola –lavoro, certi che cio’      possa divenire un vanto per le attività economiche del territorio; 

            -     indicazione in ogni comunicazione che preveda un pagamento per le famiglie            degli   alunni dell’IBAN dell’istituto, dato l’utilizzo   sempre piu’ frequente dei   bonifici on-line;

            .     richiesta di attuazione di un progetto che metta in contatto gli alunni con il     mondo dei ragazzi tossicodipendenti, prevedendo in particolare una gita di      istruzione alla comunità di San Patrignano o in strutture simili, in considerazione anche degli episodi avvenuti recentemente;

            .     discussione in merito alle ore disponibili per i colloqui individuali con i docenti,         stante le continue lamentele di impossibilità a prenotare appuntamenti.

            Ringraziamo della attenzione e restiamo in attesa di riscontro.

Distinti saluti.

                                                                   IL COMITATO GENITORI SCOLASTICO

***************** FINE LETTERA *****************

PROSSIMO INCONTRO SABATO 29 APRILE 2017 ORE 11,30

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

 VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 25/03/2017

Presenti: Rita, Valentina, Pasquale, Fabio

Argomenti discussi:

> Si è completata la stesura della lettera (vedi verbale incontro CIC precedente) che verrà inviata alla presidenza della scuola, prima del prossimo consiglio di istituto.
Pubblicheremo il testo integrale della lettera all'atto dell'invio alla scuola.

> Detrazione dalla dichiarazione dei redditi (730 o Unico) del 19% del contributo volontario versato in fase di iscrizione dell'alunno.
Come l'anno scorso, si ricorda che l'iscrizione alla scuola prevedeva un versamento di 90€ di cui 20€ per l'iscrizione e 70€ quale “contributo volontario”. La legge prevede la possibilità di portare in detrazione dalla dichiarazione dei redditi la quota di “Contributo volontario” per cui occorre avere un documento della scuola che attesti tale versamento; tale documento andrà aggiunto agli altri da presentare al CAF/commercialista o altro professionista abilitato.
La scuola rilascia gratuitamente questo documento a chiunque ne faccia richiesta. A tal proposito, occorre chiedere alla segreteria della scuola il modulo (lo può fare anche l'alunno stesso uscendo da scuola) e riconsegnarlo alla stessa compilato.

> Rimane l'ultimo incontro con lo psicologo della scuola Dott.Romani che si terrà il giovedì 20/04/2017 alle 18:30.
PROSSIMO INCONTRO SABATO 8 APRILE 2017 ORE 11,30

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 04/03/2017

Presenti:   Rita, Valentina, Pasquale, Fabio

Argomenti discussi:

Sono state tolte le locandine degli incontri serali con lo Psicologo.
Essendoci ancora due date, si decide di rifarle e rimetterle nell’atrio della scuola.
Si ricorda che gli incontri rimanenti saranno:
2° incontro: giovedì 16/03/2017 alle 18:30.
- FAMIGLIE E RAGAZZI VIOLENTI (ragazzi che arrivano ad uccidere i genitori) -
Interrogativi e risposte dopo i fatti di Codigoro
3° incontro: giovedì 20/04/2017 alle 18:30.
- INCONTRO A TEMA LIBERO -
Approfondimento argomenti trattati in precedenza o nuove tematiche individuate

Sembra che le attività alternativa all’insegnamento della Religione non siano ancora partite.
Si decide quindi di inviare una lettera alla dirigenza della scuola per richiedere delucidazioni in merito.
Si concorda di aggiungere nella stessa lettera la richiesta di impegnare in attività formative i ragazzi sospesi per motivi disciplinari che altrimenti rimarrebbero a casa.

PROSSIMO INCONTRO SABATO 25 MARZO 2017 ORE 11,30

Con l’occasione ricordiamo che il Comitato Genitori è aperto a tutti e costituito solo da genitori che si incontrano per condividere le problematiche scolastiche segnalate e collaborare con la dirigenza per contribuire a trovare le soluzioni più appropriate.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 28/01/2017

Presenti:   Rita, Adriana, Valentina, Fabio

Argomenti discussi:

Dopo esserci confrontati con la presidenza della scuola, si confermano le date per gli incontri serali con lo psicologo Dott. Romani individuate nell’incontro precedente.
Gli incontri si articoleranno come sotto indicato e verteranno sugli argomenti indicati:

1° Incontro: giovedì 23/02/2017 alle 18:30.

- DIFFERENZE CULTURALI TRA INTEGRAZIONE E DEVIANZA
Riflessioni su come le differenze culturali possano influenzare le relazioni tra i ragazzi nel contesto scolastico e negli altri contesti di vita


2° Incontro: giovedì 16/03/2017 alle 18:30.

- FAMIGLIE E RAGAZZI VIOLENTI
Ragazzi che arrivano ad uccidere i genitori - Interrogativi e risposte dopo i fatti di Codigoro


3° Incontro: giovedì 20/04/2017 alle 18:30.

- INCONTRO A TEMA LIBERO
Approfondimento argomenti trattati in precedenza o nuove tematiche individuate

Con l’occasione ricordiamo che il Comitato Genitori è aperto a tutti e costituito solo da genitori che si incontrano per condividere le problematiche scolastiche segnalate e collaborare con la dirigenza per contribuire a trovare le soluzioni più appropriate.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 21/01/2017

Presenti:   Pasquale, Beatrice, Rita, Adriana, Valentina, Fabio

Argomenti discussi:

Stesura verbale incontro con il Sindaco (sotto allegato), condivisione delle segnalazioni degli studenti e scambio di idee sulle nuove azioni da intraprendere.

VERBALE INCONTRO DEL 04/01/2017 CON IL SINDACO DI CENTO FABRIZIO TOSELLI
SULLA SITUAZIONE PALESTRE

IL GIORNO 04/01/2017 UNA DELEGAZIONE DI GENITORI E STUDENTI E’ STATA RICEVUTA DAL SINDACO DI CENTO FABRIZIO TOSELLI PER CONFRONTARSI SULLA CARENZA DI PALESTRE ED AREE ATTREZZATE PER SVOLGERE LE LEZIONI DI EDUCAZIONE FISICA NEGLI ISTITUTI SUPERIORI DI CENTO. LA SITUAZIONE ATTUALE VEDE INFATTI COSTRETTI GLI ALUNNI A FARE GINNASTICA NELLE POCHE PALESTRE DISPONIBILI E IN 4 CLASSI CONTEMPORANEAMENTE.
IN DETTAGLIO IL DISCORSO SI E’ ARTICOLATO SUI SEGUENTI PUNTI:

  • IL PALAZZETTO DELLO SPORT PUO’ ESSERE UTILIZZATO PER POCHE ORE; LA PALESTRA DELLA GIOVANNINA ANCORA NON E’ DISPONIBILE E I CORSI DI PISCINA ANCORA NON SONO PARTITI.
  • LA COSTRUZIONE DELLA PALESTRA CHE DOVEVA ESSERE REALIZZATA DALLA PROVINCIA DI FERRARA NELL’ AREA CORTILIVA DELL’ISTITUTO ISIT BASSI- BURGATTI HA SUBITO UN ARRESTO E SI E’ DOVUTO RIPARTIRE DALLA GARA DI AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI.

DOPO UNA PRIMA DISCUSSIONE SUI PUNTI SOPRA INDICATI, INCENTRATA SOPRATTUTTO SULLA DISPONIBILITA’ MATTUTINA SOLO PARZIALE DEL PALAZZETTO DELLO SPORT E SULLA RICHIESTA DEL TRASPORTO ALUNNI DEL LICEO CEVOLANI E DELL’ISTITUTO TADDIA FINO ALLA PALESTRA DELLA GIOVANNINA, IL SINDACO CONCLUDE:

  • LA CONVENZIONE CON LA PALESTRA DELLA GIOVANNINA E’ PRONTA E SONO GIA’ STATE EFFETTUATE LE PICCOLE MODIFICHE PREVISTE DALLE NORME DI SICUREZZA RICHIESTE DALLA SCUOLA: PER QUANTO RIGUARDA IL TRASPORTO, NON VIENE ACCETTATA LA RICHIESTA PER PROBLEMI DI COSTI ECCESSIVI;
  • SI INFOMERA’ PERSONALMENTE SULL’UTILIZZO DELLA PISCINA DA PARTE DELLE SCUOLE, AFFINCHE’ SI PARTA CON I CORSI IL PRIMA POSSIBILE;
  • IL PALAZZETTO DELLO SPORT VERRA’ RESO DISPONIBILE PER PIU’ ORE MATTUTINE ;
  • LA NUOVA PALESTRA DELL’ISIT BASSI BURGATTI VERRA’ REALIZZATA, IN ACCORDO CON LA PROVINCIA DI FERRARA, ENTRO OTTOBRE-NOVEMBRE 2017.

INFINE SI PARLA DELLA SITUAZIONE DEL RISCALDAMENTO NELL’ISIT BASSI BURGATTI CHE COMPORTA NUMEROSI PROBLEMI; IL SINDACO CHIEDE DI ESSERE INFORMATO DETTAGLIATAMENTE MEDIANTE LETTERA IMPEGNANDOSI PER LA SOLUZIONE.
A TALE SCOPO, GLI ALUNNI REDIGERANNO UN ELENCO DELLE AULE FREDDE DA FARE AVERE AL COMITATO GENITORI, CHE POI SCRIVERA’ LA LETTERA DI RESOCONTO.

SI RINGRAZIA IL SINDACO DELL’INTERESSE DIMOSTRATO.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 14/01/2017

Presenti:   Pasquale, Rita, Adriana, Valentina, Hala, Fabio, Romani Cristiano (nuovo Psicologo)

Argomenti discussi:

  1. Dopo esserci presentati al Dott.Romani (nuovo psicologo incaricato della scuola), si scambiano idee e proposte sugli argomenti da trattare durante i prossimi incontri serali.
    Per l’inizio di Febbraio si prevede che verranno pubblicati gli argomenti relativi agli incontri.
  2. Il Dott.Romani propone la frequenza degli incontri.
    Si è unanimemente concordi che l’ottimo sia un incontro ogni tre settimane e che si svolga dalle 18:30 alle 20:00.
    L’agenda degli incontri che si viene a delineare e che si proporrà all’approvazione della Presidenza prevede i seguenti appuntamenti:
    1° incontro: giovedì 23/02/2017 alle 18:30.
    2° incontro (data da confermare): giovedì 16/03/2017 alle 18:30.
    3° incontro (data da confermare): giovedì 20/04/2017 alle 18:30.
  3. Si concorda di incontrarci ulteriormente con il Dott.Romani sabato 28/01/2017 per confermare le date ed identificare il titolo degli incontri.
  4. Si stabilisce di incontrarci sabato prossimo 21/01/2017 per:
    - Redigere l’esito dell’incontro con il Sindaco di Cento del 04/01/2017 in cui si è parlato della situazione degli spazi sportivi dedicati agli alunni;
    - Aggiornamento della situazione riscaldamento delle aule in base ai nuovi dati oggi comunicatoci dal rappresentante degli studenti.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 17/12/2016

Presenti:   Pasquale, Rita, Adriana, Valentina, Beatrice, Fabio

Argomenti discussi:

  1. Vengono ancora segnalati problemi relativi all’insufficienza delle strutture per le lezioni di educazione fisica in quanto la palestra della Giovannina pur avendo firmato una convenzione non è ancora disponibile.
    Si è chiesto un appuntamento con il Sindaco e siamo ancora in attesa di una risposta.
  2. Inviata lettera via PEC (testo allegato) alla Provincia ed agli enti competenti riguardante i vari problemi già identificati nell’incontro precedente del 01/10/16 e ad oggi ancora non risolti .

*********************************************************
ALLA CORTESE ATTENZIONE
PROVINCIA DI FERRARA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO 6
AMBITO FERRARA
MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - DIRIGENTE SCOLASTICO

Oggetto: Manutenzione plesso scolastico ISIT BASSI BURGATTI DI CENTO (FE)

Con la presente lo scrivente COMITATO GENITORI dell’istituto in oggetto vuole porre ancora una volta la attenzione sulle manutenzioni ordinarie e straordinarie dell’edificio scolastico e richiede un pronto intervento.
L’istituto ospita circa 1300 studenti suddivisi nei vari corsi di studio, provenienti da diversi comuni della provincia di Ferrara e Bologna; chiaramente questo è un indice di maggiori problematiche nell’utilizzo del plesso, ma rivela anche la importanza di essere presenti e costanti nella manutenzione.
Riassumendo quanto già precedentemente segnalato:
a. Finestra laboratorio linguistico ancora rotta, dopo una sistemazione precaria dall'aprile 2016;
b. Porta staccata al primo piano;
c. Tende lato sud lacerate ;
d. Alcuni servizi igienici non fruibili;
e. Problemi al riscaldamento ricorrenti, spesso nelle stesse aule;
f. Non regolare manutenzione del verde;
g. Ancora acqua che entra dal tetto della unica palestra esistente;
h. Muffa in alcune classi della sede distaccata;
E si potrebbe aggiungere altro ancora…
Non si vuole certo negare che in un istituto così ampio e così frequentato i problemi siano costanti e quotidiani ed a volte causati da scorrettezze degli alunni, ma ciò che sconcerta maggiormente sia il totale disinteresse e la mancanza di una continua manutenzione che un tale plesso richiede.
I problemi restano irrisolti per mesi, alcuni impediscono di svolgere alcune lezioni ( vedi laboratorio linguistico), altri ancora possono minare la salute dei ragazzi.
Piu’ volte il comitato genitori scrivente ha fatto riferimento al tecnico referente della scuola, sentendosi dire sempre che erano gà state prontamente segnalate tutte queste problematiche.
La qualità e la sicurezza degli edifici scolastici riteniamo sia un diritto fondamentale degli studenti: non serve fare riforme se poi si è carenti nella manutenzione degli edifici che devono essere l’involucro sicuro e confortevole della istruzione.
Riteniamo, in un ambito di proficua collaborazione fra genitori ed istituzioni, che le continue segnalazioni debbano essere considerate un input, un feedback positivo, che consenta alla amministrazione pubblica di agire con regolarità e profitto..
E’ Dimostrando alle nuove generazioni che la volontà, l’interesse, il rispetto delle reciproche competenze appianano tutti gli ostacoli consentendo di mantenere ottimi standard qualitativi in tutti i campi.
Grazie della attenzione.

Cento, 6 dicembre 2016
Il Comitato Genitori Isit Bassi Burgatti di Cento

****************************************************

TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE E DI UN SERENO ANNO NUOVO A TUTTI!!!!

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 03/12/2016

Presenti:   Pasquale, Rita, Adriana, Fabio

Argomenti discussi:

  1. Verifica bozza lettera (via PEC) alla Provincia ed agli enti competenti riguardante i vari problemi già identificati nell’incontro precedente del 01/10/16 e ad oggi ancora non risolti (la lettera verrà pubblicata non appena inviata).
  2. Riguardo la richiesta di comunicazione nuove password di accesso, si segnala che le credenziali comunicate in passato sono ancora valide, occorre solamente aggiungere all’ ID personale il suffisso “@isit100.fe.it”.
  3. Situazione alternanza scuola-lavoro per l’A.S. 2016/17: RICORDIAMO che la prassi consueta per coinvolgere nuove aziende/famiglie disposte ad ospitare i ragazzi è:
    - Comunicare i nominativi delle aziende interessate al professore preposto o alla scuola;
    - La scuola, poi, contatterà direttamente la/e aziende segnalate.
  4. Psicologo della scuola: entro il mese verrà incaricato. Purtroppo non è certo se anche per quest'anno possa assisterci il Dott.Corazzari.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 19/11/2016

Preenti: Pasquale, Valentina, Silvia, Cinzia, Beatrice

Argomenti discussi:

1.Situazione palestre: è stato chiesto un incontro con il Sindaco di Cento , mentre a tutt’oggi la palestra della Giovannina ancora non è fruibile, perché non è ancora stata perfezionata la convenzione.

2.Bar e macchinette erogatrici snack e bevande: in consiglio di istituto si è parlato con i ragazzi rappresentanti degli studenti suggerendo di muoversi con inziative per smuovere la situazione.

3.In consiglio di istituto è stato comunicato che a breve partiranno le attività alternative per chi non frequenta la ora di religione. Dato che cio’ influisce sui crediti del triennio,si terrà monitorato quanto comunicato.

4.Situazione generale manutenzione plesso scolastico; gravissime carenze da parte della Provincia di Ferrara. Si è pensato di scrivere una ulteriore lettera, indirizzandola a piu’ livelli di competenze ( provincia istituto scolastico provinciale e regionale) . Tale bozza di lettera verrà discussa nel prossimo comitato genitori.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 12/11/2016

Presenti:   Beatrice, Pasquale, Rita, Valentina, Fabio, Adriana

Argomenti discussi:

  1. In seguito all’affidamento della gestione del palazzetto alla Benedetto XIV, si è aggravata per le scuole superiori di Cento la problematica della carenza di strutture in cui svolgere l’attività di educazione fisica.
    Tra le azioni possibili si pensa di contattare il Comune di Cento.
  2. Segnalati notevoli problemi con le macchinette del nuovo gestore “Argenta”: si inceppano (il prodotto non viene erogato ma rimane sul vassoio di distribuzione) oppure “mangiano” i soldi senza erogare nulla.
  3. Il BAR della scuola ha aumentato i prezzi fino a renderli paragonabili a quelli delle attività commerciali esterne alla struttura.
    Inoltre l’orario di chiusura è incompatibile con le esigenze degli studenti che, a vario titolo, devono trattenersi nella scuola anche nel primo pomeriggio per cui sono costretti ad uscire dalla struttura per pranzare.
    Si pensa di suggerire alla presidenza di controllare e/o rivedere la convenzione con il BAR.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

VERBALE INCONTRO COMITATO GENITORI (CIC) del 22/10/2016

Presenti:    Pasquale, Rita, Valentina, Hala, Fabio

Argomenti discussi:

  1. Verifica bozza lettera alla presidenza inerente i problemi segnalati durante il precedente incontro del 01/10/16 (richiesta riparazioni varie, richiesta motivazioni mancanza insegnanti, richiesta comunicazione nuove password di accesso, aggiornamento situazione alternanza scuola-lavoro per l’A.S. 2016, richiesta chiarimenti attività alternative alla religione cattolica, richiesta inserimento attività scambi culturali fra studenti di diverse nazionalità, aggiornamento situazione costruzione nuova palestra con chiarimenti riguardo lo svolgimento delle lezioni durante il corrente a.s.).
  2. Organizzazione attività di presentazione del Comitato Genitori alle classi prime e seconde durante le elezioni dei rappresentanti di classe del 28/10/2016.
  3. Analisi Ordine Del Giorno del prossimo consiglio di istituto del 26/10/2016