Bassi-Burgatti

Istituto di Istruzione Superiore

S.O.S. Adolescenza

cover sos In quest’anno scolastico il progetto “SOS Adolescenti: una scuola in ascolto”, già avviato l’anno scorso, prevede l’attivazione di uno sportello di ascolto che vedrà la presenza della dottoressa Rigliaco Tatiana nella mattinata del lunedì. Il progetto, nell’intento di promuovere il benessere scolastico, si affianca all’azione di tutte le altre figure professionali che lavorano nella scuola.

L’azione della psicologa avrà la funzione di:

  • favorire il benessere a scuola accompagnando e sostenendo la funzione docente nella definizione di un clima di classe positivo prevedendo, se necessario, anche percorsi specifici;
  • intervenire nelle situazioni di disagio intercettato dai docenti o denunciato dagli alunni nell’intento di contrastare la cristallizzazione di situazioni problematiche;
  • sensibilizzare, informare ed intervenire su comportamenti a rischio nell’ambito del bullismo e dell’uso di sostanze;
  • offrire momenti di informazione, confronto e ascolto individuali o di gruppo ad insegnanti, studenti e genitori che lo richiedano in merito a specifiche problematiche.

La dottoressa Rigliaco Tatiana, nell’intento di fornire sostegno psico-pedagogico e nella consapevolezza che in nessuna misura sarà offerto un intervento con finalità diagnostiche o terapeutiche, può essere contattata al seguente indirizzo mail: rigliaco.t@isit100.fe.it

SE LE ATTIVITÀ PREVISTE NEL PROGETTO DOVESSERO SVOLGERSI A DISTANZA PER CONTRASTARE LA DIFFUZIONE DI COVID-19:

  • le consulenze a distanza avverranno per entrambi in un luogo privato, riservato e in assenza di terzi non dichiarati;
  • i colloqui non saranno registrati né in audio né in video. In caso contrario è necessario un consenso specifico da parte e/o del professionista e/o dei genitori del/della minore;
  • le prestazioni verranno rese attraverso le piattaforme online (Teams, Hangout o Meet di Google o Go To Meeting) e lo strumento tecnologico utilizzato sarà la videochiamata su Pc, tablet o smartphone

Per prenotare un incontro è necessario fare prima il LOGIN sul sito con il nome utente e password ricevuti ad inizio anno scolastico. La psicologa è disponibile a ricevere studenti, genitori o personale della scuola.

Gli incontri con la psicologa devono essere prenotati con l'apposito link presente nel giorno prescelto.

Ad ogni incontro può iscriversi una sola persona. Nel caso dei genitori basta l'iscrizione di uno solo di essi anche se è auspicabile la presenza di entrambi.

NEL CASO DI STUDENTI MINORENNI L’ACCESSO ALLO SPAZIO DI ASCOLTO PUÒ AVVENIRE SOLO CON IL CONSENSO DI ENTRAMBI I GENITORI O DI CHI NE FA LE VECI. DI SEGUITO IL MODULO DEL CONSENSO DA COMPILARE E CONSEGNARE ALLO PSICOLOGO PER POTER INIZIARE I COLLOQUI.

Modulo di consenso

Gli studenti che si iscrivono avranno cura di avvertire preventivamente l'insegnante dell'ora utilizzata, anche in parte, per il colloquio. Sono invitati a presentarsi all'ora concordata presso la portineria ITC. In caso contrario verranno chiamati in portineria dal personale ausiliario.

I nominativi delle persone iscritte sono strettamente riservati e visibili solo allo psicologo.

Per motivi organizzativi è possibile prenotare gli incontri entro il giorno precedente l'appuntamento. Per incontri urgenti rivolgersi alla vicepresidenza.

     
dicembre 2022
LUNMARMERGIOVENSABDOM
     
10  11 
12  13  14  15  16  17  18 
19  20  21  22  23  24  25 
26  27  28  29  30  31